Uovo Fritto alla Cracco

Ingredienti

1 tuorlo d’uovo per ogni commensale
pan grattato
asparagi
olio d’oliva

Prendete il tuorlo d’uovo e sistematelo in un bicchiere in modo che sia cosparso di pan grattato. Mettete in frigo per almeno due ore.

Nel frattempo pulite gli asparagi, privateli della parte del gambo troppo dura e sbollentateli in acqua salata per circa 5 minuti.

Per cucinare il tuorlo d’uovo, scaldate in una padelle abbondante olio d’oliva. Quando l’olio sarà ben caldo mettete il tuorlo d’ouvo “impanato” aiutandovi nella frittura con una schiumarola. Fate friggere per 40 secondi.

Impiattate l’uovo su un letto di asparagi conditi con olio d’oliva.

Annunci

Vellutata Light di Porri e Patate

Ingredienti per 2 persone

2 patate
1 porro grande
prezzemolo
4 cucchiai di olio d’oliva
pane per crostini

Sbucciate le patate e tagliatele in pezzi abbastanza grandi. Lavate bene il porro e tagliatelo a rondelle utilizzandolo tutto. In un tegame portate ad ebollizione abbondante acqua salate. Successivamente aggiungete le verdure e il prezzemolo. Fate cucinare a fuoco medio fino a quando l’acqua non si sarà consumata per 2/3. Mettete le verdure cotte nel mixer e frullatele. Servite la vellutata calda con un filo di olio crudo e dei crostini di pane.

Trofie con Pesto alla Genovese, Fagiolini e Patate

Ingredienti

160 gr di trofie
100 gr di patate
70 gr di fagiolini
20 gr di parmigiano reggiano
10 gr di pecorino sardo
2 mazzetti di basilico
4 cucchiai di olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
sale qb

…il pesto: pulite il basilico, asciugatelo e mettetelo nel frullatore. Aggiungete il parmigiano reggiano, il pecorino sardo, l’aglio e il sale. Infine aggiungete l’olio e frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema.

Pulite i fagiolini togliendo le estremità e fateli bollire in acqua salata insieme alle patate tagliate a dadini e alle trofie.

Scolate il tutto e condite con il pesto allungato con due cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Coquelet con Crema di Champignon

Ingredienti per le solite 2 persone

1 galletto anche detto coquelet
250 gr. di funghi champignon piccoli
1 confezione di panna da cucina anche detta creme fraiche
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe qb
aromi (rosmarino, alloro, salvia)
1 spicchio d’aglio
5 cucchiai di olio d’oliva

Tagliate in due il galletto, mettetelo in un contenitore con gli aromi, il sale, il pepe, lo spicchio d’aglio e l’olio. Coprite il contenitore con dell’alluminio e tenetelo in frigo per una notte.

Il giorno successivo, mettete il polletto insieme a tutto il resto in una casseruola capiente con coperchio e lasciate cuocere a fuoco lento.

Nel frattempo preparate la crema di funghi: Lavate i funghi e affettateli. Fateli saltare in padella con un filo d’olio e una spruzzata di pepe. Aggiungete la panna e il parmigiano. Fate addensare la crema a fiamma bassa. Quando si sarà consumata abbastanza, toglietela dal fuoco, lasciatela intiepidire e frullatela grossolanamente nel frullatore.

Il galletto dovrà cuocere per circa 20 minuti, sempre a fiamma bassa. A fine cottura alzate la fiamma e togliete il coperchio dalla casseruola in modo da far consumare il sugo del pollo.

Servite la metà del galletto intera accompagnata dalla crema di champignon.

Valentine’s Breakfast

Tutti festeggiano San Valentino…

Anche coloro che dicono di non farlo !

Perché, dunque, non farlo cambiando registro ?

Nessuna cena romantica….ma solo una bella e buona colazione….

Pancake a forma di cuore con marmellata ai frutti rossi e miele !

…con yogurt greco su una base di fragole tagliate a pezzettini e miele liquido

non possono mancare le fragole con il cioccolato caldo fondente !

Enjoy your Valentine’s Breakfast

Gnocchetti Sardi con Salsiccia, Carciofi e Pomodorini Secchi

Ingredienti per 2 persone

160 gr di gnocchetti sardi
1 salsiccia fresca
5 cuori di carciofo
6/7 pomorini secchi sott’olio
pepe
4 cucchiai di olio d’oliva

Togliete la salsiccia dal budello e sgranatela con una forchetta in una casseruola con l’olio. Fatela soffriggere e successivamente aggiungete i cuoti di carciofo tagliati in sei spicchi. Continuate la cottura a fuoco lento.
Nel frattempo in una pentola fate bollire l’acqua dove cucinerete gli gnocchetti.
Aggiungete al sugo i pomodorini secchi taglati a pezzettini.
Quando la pasta sarà cotta al dente, scolatela e unitela al sugo. Fate insaporire per un paio di minuti a fiamma bassa.
Servite con un paio di cucchiaini di grana padano grattugiato.

Jacket Potatoes con salsiccia e Chaumes

Ingredienti

4 patate di media grandezza
formaggio fresco cremoso (io ho usato il Chaumes)
salsiccia fresca
2 cucchiai di olio d’oliva
semi di finocchio

        

                                             

Prendete le patate e lavatele accuratamente eliminando la terra dalla buccia. Bollitele, senza sbucciarle, in abbondante acqua salata.
Nel frattempo, in una padella fate cucinare la salsiccia tagliata a pezzettini con l’olio e il semi di finocchio, per circa 7-8 minuti a fuoco medio.
Quando le patate saranno ben cotte, scolatele, e fatele raffreddare per qualche minuto.
Ponetele in un piatto da portata. Tagliatele di lungo formando una fessura che farcirete con qualche cucchiaio di formaggio cremoso e la salsiccia.

Bon appetit!