Penne all’Amatriciana e un cuoco d’eccezione

Città che vai, settimana del gusto che trovi!

Maggio 2010. Milano. Fashionissima. Le strade delle vie della movida milanese erano un brulichio di curiosi, cuochi, sommelier, intenditori della buona cucina alla ricerca di sperimentazioni culinarie ad alto contenuto di glamour.

Novembre 2010. Bruxelles. Quinta edizione della settimana del gusto. 1200 eventi sparsi per le piccole cittadine del Belgio e la capitale dell’Europa.
Inevitabilmente…”istituzionale”.

Tra i numerosi eventi, il Commissioner Cooks. Un gruppo di commissari della Commissione Europea si sono trasformati in cuochi per una sera, preparando piatti tipici dei Paesi di provenienza. E non poteva mancare la cucina italiana interpretata in chiave ciociara dal Vice-Presidente Antonio Tajani, Commissario per l’industria e l’imprenditoria. In onore del Lazio, ed in particolare della Ciociaria, sua terra di provenienza, Tajani, con tanto di grembiule da chef ha preparato un’ottima pasta all’Amatriciana. La location è stata l’elegante residenza dell’ambasciatore italiano in Belgio, dove noi ospiti abbiamo potuto mangiare oltre che le penne all’Amatriciana preparate da Tajani, altri piatti ed una vasta gamma di prodotti tipici del Lazio.

Al di là dell’aspetto ludico inoltre, la serata abbracciava l’iniziativa benefica per la raccolta di fondi in favore della Fondazione King Baudouin e della Fondazione Marie & Alain Philippson, il cui obiettivo è quello di promuovere e rafforzare il ruolo dell’imprenditoria femminile in Paesi come il Mali, il Burkina Faso e il Senegal.

Ingredienti Penne all’Amatriciana (4 persone)

1/2 cipolla bianca
250 gr di pancetta
400 gr di polpa di pomodoro
1 bicchiere di vino bianco
prezzemolo
pecorino grattigiato
320 gr di penne rigate
sale e pepe qb

Tagliate la cipolla a pezzetti. Preparate un soffritto di cipolla e pancetta. Sfumate il soffritto con il vino bianco e aggiungete successivamente la polpa di pomodoro. Nel frattempo cucinate la pasta in abbondante acqua salata.
Scolate la pasta al dente econditela con il sugo all’amatriciana con l’aggiunta del prezzemolo e di abbondante pecorino romano grattugiato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...